Home

Originalità d'artista e raffinatezza nella villa anni Trenta

Ambienti di gran gusto, servizio impeccabile, posizione privilegiata nel parco del "Castello", il nucleo antico di Tortona, alto sul resto della città, con tanto di ruderi romani: "Casa Cuniolo" è un raffinato bed & breakfast, aperto da pochi mesi e ricavato in una villa degli anni Trenta  progettata da Giuseppe Cuniolo, nonno dell'attuale padrone di casa, per la famiglia del figlio Gigi, pittore di fama. L'originalità della struttura, lineare, ma movimentata da parti cilindriche e terrazze, si ritrova anche negli interni che hanno mantenuto l'atmosfera, i colori e parte degli arredi originali. Solo quattro le camere, ampie ( da 40 a 70 metri quadrati) ed eleganti: al piano terra, c'è quella "dei nonni", al primo piano, la camera "dei coniugi" e quella "con terrazzo". Infine, al secondo piano, la camera "del pittore", luminoso spazio, con cucina, dove Gigi Cuniolo aveva lo studio. Un maggiordomo porta il buongiorno agli ospiti servendo, in camera, caffè e dolcetti, in attesa di consumare la ricca colazione nella sala da tè o in giardino. Vasca finlandese e solarium, sul tetto, regalano momenti di benessere.

 


©2011 - Gabriella Cuniolo